Tag Archives: Premio NOBEL

premio a Lech Walesa

Premio internazionale “people for culture and peace 2015” in onore di Lech Walesa

9 Ott , 2016,
ICM
, , , ,
No Comments

Si terrà sabato 13 giugno alle ore 18 l’attesissimo evento internazionale che ospiterà il Presidente emerito della Repubblica di Polonia e Premio Nobel per la Pace  Lech Wałęsa. La manifestazione internazionale chiamata “People for Culture and Peace 2015″  è stata promossa dall’Istituto di Cultura Meridionale in collaborazione con la Federazione nazionale dei consoli e si terrà a Palazzo Arlotta, sede napoletana dell’Istituto in via Chiatamone 63. La lectio magistralis di S.E. Lech Wałęsa sarà preceduta dagli interventi di Gennaro Famiglietti, presidente dell’Istituto; Jas Gawronski, ambasciatore della Repubblica di Polonia e  Daniele Mancini, ambasciatore della Repubblica italiana presso la Santa Sede. La manifestazione internazionale accoglierà inoltre numerose personalità illustri che hanno scelto di aderire all’evento per dare il loro caloroso benvenuto ad un presidente che ha contribuito in maniera determinante a cambiare la storia della sua nazione grazie al suo ammirevole coraggio e ai suoi ideali pacifici e cristiani.

FacebookTwitterGoogle+Google BookmarksCondividi
lechwalesa

San Gennaro, miracolo anche per Lech Walesa

12 Mag , 2016,
ICM
, , , ,
No Comments

Miracolo eccezionale per l’ex presidente polacco, Lech Walesa. Oggi, poco dopo le 12,30, il sangue di san Gennaro si è sciolto (anzi, più precisamente è stato trovato già sciolto) durante la visita del Nobel polacco, ospite a Napoli da alcuni giorni dell’Istituto di Cultura meridionale. Walesa, accompagnato dai diplomatici e dall’abate della Cappella del Tesoro, Vincenzo de Gregorio, ha reso omaggio alle reliquie del patrono cittadino. Quando le ampolle sono state prese, in via eccezionale, dalla cassaforte, il liquido nelle ampolle era già allo stato liquido. Grande la commozione dell’ex presidente e di tutti i presenti. Precedentemente Walesa aveva incontrato in Curia il cardinale Crescenzio Sepe e aveva ascoltato la messa in Duomo.

Va detto che secondo la rigida tradizione popolare, quando il sangue è trovato già sciolto non si tratta di un miracolo perfetto, perché deve avvenire hic et nunc, qui e ora. Probabilmente il sangue è sciolto da tempo, almeno dalla visita di papa Francesco. Anche per questo motivo, l’Abate della Cappella del Tesoro di San Gennaro, Mons. Vincenzo De Gregorio, in serata ha precisato: «L’ ex leader di Solidarnosc ha visitato la Cattedrale, la Cappella del Tesoro, e poi ha assistito alla Messa delle 11. Quando mi è stato presentato, in assenza dei rappresentanti della Deputazione di San Gennaro, gli ho mostrato le ampolle contenenti il sangue del Santo, ancora parzialmente liquide – seppure già in parte raggrumate – rispetto al miracolo di maggio, ma nessun cambiamento di stato è avvenuto in presenza di Walesa».

da ilmattino.it

202552756-3db6ac2e-d9cb-47b9-8253-2b98b6dab2e3

Il Sud premia Lech Walesa.

19 Giu , 2015,
ICM
, , ,
No Comments

2 okLa visita del Presidente Emerito di Polonia Lech Walesa nel weekend del 12 , 13 e 14 giugno, ha emozionato Napoli e riscosso grande successo non solo negli ambienti istituzionali e religiosi ma anche tra gli stessi cittadini che hanno accolto il presidente polacco con caloroso affetto e commozione.

Lech Walesa ha d’altronde segnato la storia contemporanea grazie al suo notevole carisma, coraggio e determinazione.Il suo messaggio di giustizia e di rispetto fra i popoli è riuscito ad imporsi con tanta foga da riuscire ad oltrepassare le barriere del tempo e dello spazio, divenendo un riferimento importante per le generazioni che si sono susseguite e che si susseguiranno.

P1010184_ICM

Durante la manifestazione internazionale, tenutasi Sabato 13 Giugno presso Palazzo Arlotta sede dell’Istituto di cultura meridionale, il Presidente Emerito di Polonia Lech Walesa ha dunque ricevuto per la prima volta il premio internazionale “People for culture and Peace” consegnato dal presidente stesso dell’Istituto,  l’avvocato Gennaro Famiglietti.

Il premio è stato realizzato dall’artista internazionale Silvana Galeone che  per l’occasione ha scelto di rappresentare una colomba bianca, simbolo per eccellenza di pace e amore.

P1010191_ICM (1)

5 ok

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

4 ok