Tag Archives: San Gennaro

San Gennaro, miracolo anche per Lech Walesa

12 Mag , 2016,
ICM
, , , ,
No Comments

Miracolo eccezionale per l’ex presidente polacco, Lech Walesa. Oggi, poco dopo le 12,30, il sangue di san Gennaro si è sciolto (anzi, più precisamente è stato trovato già sciolto) durante la visita del Nobel polacco, ospite a Napoli da alcuni giorni dell’Istituto di Cultura meridionale. Walesa, accompagnato dai diplomatici e dall’abate della Cappella del Tesoro, Vincenzo de Gregorio, ha reso omaggio alle reliquie del patrono cittadino. Quando le ampolle sono state prese, in via eccezionale, dalla cassaforte, il liquido nelle ampolle era già allo stato liquido. Grande la commozione dell’ex presidente e di tutti i presenti. Precedentemente Walesa aveva incontrato in Curia il cardinale Crescenzio Sepe e aveva ascoltato la messa in Duomo.

Va detto che secondo la rigida tradizione popolare, quando il sangue è trovato già sciolto non si tratta di un miracolo perfetto, perché deve avvenire hic et nunc, qui e ora. Probabilmente il sangue è sciolto da tempo, almeno dalla visita di papa Francesco. Anche per questo motivo, l’Abate della Cappella del Tesoro di San Gennaro, Mons. Vincenzo De Gregorio, in serata ha precisato: «L’ ex leader di Solidarnosc ha visitato la Cattedrale, la Cappella del Tesoro, e poi ha assistito alla Messa delle 11. Quando mi è stato presentato, in assenza dei rappresentanti della Deputazione di San Gennaro, gli ho mostrato le ampolle contenenti il sangue del Santo, ancora parzialmente liquide – seppure già in parte raggrumate – rispetto al miracolo di maggio, ma nessun cambiamento di stato è avvenuto in presenza di Walesa».

da ilmattino.it

FacebookTwitterGoogle+Google BookmarksCondividi

VINCENZO SALEMME all’ICM ospite d’onore alla presentazione del libro “Che spettacolo” di Lucio Mirra Patron del Teatro Diana

24 Set , 2015,
ICM
, , , , , ,
No Comments

presentazione del libro «Che spettacolo! Tra teatro e cinema, un viaggio lungo cinquant’anni» di Lucio Mirra

presentazione del libro «Che spettacolo! Tra teatro e cinema, un viaggio lungo cinquant’anni» di Lucio Mirra

 

Sabato 3 ottobre prossimo, alle 19, si terrà all’Istituto di Cultura meridionale la presentazione del libro Che spettacolo! Tra teatro e cinema, un viaggio lungo cinquant’anni di Lucio Mirra, promosso dall’Istituto e dal Centro studi Michele Prisco.

luciomirravincenzo-salemme

Interviene l’autore con la partecipazione straordinaria di Vincenzo Salemme.
Introduce e coordina Gennaro Famiglietti.
Indirizzo di saluto di Caterina Prisco.

Il libro è edito da Homo scrivens nella collana Arti.

mirra_copertina

invito alla collettiva internazionale GENNARO

l’arte contemporanea incontra san Gennaro

16 Set , 2015,
ICM
, ,
No Comments

invito alla collettiva internazionale GENNARO

Seconda edizione per Gennaro, la collettiva internazionale d’arte contemporanea dedicata al santo patrono di Napoli, curata da Sabinalbano Modartgallery e organizzata con l’Istituto di Cultura meridionale, sotto il patrocinio del più antico quotidiano partenopeo, Roma, e del museo del Tesoro di San Gennaro.
Il vernissage si terrà proprio nel giorno di san Gennaro, sabato 19 settembre prossimo, alle 19, a palazzo Arlotta a Napoli, in via Chiatamone 63, elegante sede dell’Istituto presieduto da Gennaro Famiglietti, in collaborazione con cantine Astroni e Vtech party.
L’esposizione quest’anno vede la partecipazione di ben ventotto artisti:

  • Marco Abbamondi
  • Paola Adamo
  • Nicolas Arjona
  • Cristina Ascarellisan-gennaro-640x589
  • Salvio Capuano
  • Gianluca Carbone
  • Fabrizia Cavallo
  • Stefano Ciannella
  • Alessandro Cocchia
  • Roberta Cordisco
  • Carmine Dello Ioio
  • Bruno Di Nola
  • Salvatore Graf
  • Antonio Iazzetta
  • Marilede Izzo
  • Ella Knight
  • Antonio Mele
  • Schatzy Mosca
  • Angelo Moscarino
  • Giuseppe Panariello
  • Salvio Parisi
  • Gloria Pastore
  • Maria Teresa Patrizi
  • Ilian Rachov
  • Annalisa Ramondino
  • Maurizio Rodriguez
  • Mariano Stellatelli
  • Giovanni Tuoro

«A ognuno di loro ho chiesto – spiega la curatrice Sabina Albano – di tradurre in un’opera (quadro, scultura, foto o installazione) la propria visione del santo, icona viscerale e imprescindibile dell’essenza di Napoli».
Per Famiglietti: «Proprio in questi giorni l’Istituto è presente all’Expo di Milano con un’opera della mostra di Silvana Galeone allestita lo scorso mese a Capri: anche con l’esposizione Gennaro, attorno all’importante icona del santo, identitaria di una tradizione anche culturale plurisecolare, continua l’interesse per un’arte contemporanea che non perda di vista le nostre importanti radici».
Dopo l’inaugurazione, la mostra sarà visitabile tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 14:30 alle 18, fino a sabato 3 ottobre.